About Us

DigiLab Centro interdipartimentale di ricerca e servizio di Sapienza Università di Roma

Istituito da Sapienza Università di Roma dal 1 gennaio 2012, è nato su iniziativa di sette dipartimenti di area umanistica insieme al Dipartimento di Ingegneria informatica, automatica e gestionale e al Dipartimento di Ingegneria dell’informazione, elettronica e telecomunicazioni,  il Dipartimento di Informatica, il Dipartimento di Comunicazione e ricerca sociale e il Dipartimento di Scienze Statistiche.

Organizzazione e coordinamento delle attività

Il Centro è diretto dal prof. Fabio Grasso (direttore) e da un Comitato Direttivo designato dai Dipartimenti. La gestione operativa è affidata al coordinamento esecutivo, rappresentativo delle tre Aree di lavoro (OpenLab Cultura, Archivi Digitali e Education). Sono partner attivi di DigiLab imprese, reti di imprese, Associazioni industriali  istituzioni statali, fondazioni.

Le tre aree sono dirette da Comitati scientifici; ad ogni area afferisce un laboratorio, nel quale operano ricercatori, tecnici, project manager, studenti, operatori del servizio civile. Sono inoltre attivi in DigiLab il servizio Publishing Digitale e il coordinamento per i corsi di formazione e la comunicazione.

Le missioni istituzionali e le attività svolte su incarico dei partner

DigiLab ha la missione di potenziare nell’area dei beni e della produzione culturale, le possibilità di ricerca scientifica interdisciplinare, di promuovere l’accesso a fonti di finanziamento che si avvantaggino dell’apporto ed integrazione di più settori, anche nella gestione comune di strumentazioni e laboratori particolarmente complessi ed utilizzabili sia dall’utenza interna, sia - eventualmente – da un’utenza esterna, e soprattutto di comunicare e valorizzare, attraverso le attività di ricerca e di servizio, i patrimoni culturali nel nuovo ambiente basato su tecnologie digitali.

  • progettazione e realizzazione di sistemi e servizi per la valorizzazione del patrimonio culturale, per la comunicazione scientifica, ed infine per la costruzione di conoscenze e di attività di apprendimento basate sui patrimoni on line;
  • operazioni di digitalizzazione e metadatazione di collezioni e patrimoni culturali secondo standard europei, e realizzazione di una procedura on line per la donazione di singole risorse;
  • coordinamento della progettazione e realizzazione, della Sapienza Digital Library, da estendere alle altre Università e a reti di patrimoni;
  • costituzione e gestione di laboratori che utilizzino o sviluppino tecnologie digitali per attività di ricerca o di servizio nell’ambito dell’heritage (digitalizzazione e metadatazione, tecnologie per le installazioni nei musei e nelle aree di scavo, produzioni audio video, ecc);
  • realizzazione di installazioni digitali e produzioni video nell’ambito dei beni culturali e della comunicazione culturale;
  • servizi di publishing digitale (riviste on line, e-book, report di ricerca);
  • supporto, progettazione e organizzazione di corsi di apprendimento permanente rivolti alle aree umanistiche e alle aree di attività di riferimento, anche in collaborazione con enti esterni e in e-learning;
  • progetti di ricerca, promozione e/o partecipazione ai progetti su bandi europei, nazionali e regionali relativi alla propria attività istituzionale;
  • coinvolgimento degli studenti, in collaborazione con i corsi di studio, nelle attività relative alla missione istituzionale del Centro.


Dipartimenti che afferiscono a DigiLab